STA PER INIZIARE IL NUOVO ANNO SCOLASTICO….

Il nuovo anno scolastico sta per iniziare, con la voglia e la speranza di poter tornare ad una “normalità “sia nelle attività didattiche sia nelle relazioni sociali.

La Scuola riveste per LIBERA un ruolo molto importante come agenzia educativa, per la sua possibilità di favorire con alunni ed insegnanti la condivisione di valori, come la solidarietà, l’inclusione, il rispetto, la giustizia e la legalità responsabile.

Il Gruppo Scuola di Libera Genova ha elaborato un’Offerta Formativa per l’anno scolastico 2021/2022, ricca di proposte differenziate per le varie tipologie di scuola: Primaria, Secondaria di I e di II grado.

Sono previsti, in presenza, laboratori da svolgere con la classe intera o divisa in gruppi; visione del video “Passi di Memoria “ o di film come “ La mafia uccide solo d’estate” , con successive attività; letture e  approfondimento di testi significativi  sui temi della mafia e dell’antimafia; incontri con volontari,  magistrati  e/o familiari di vittime di mafia sui temi della Giustizia, della Costituzione, della corruzione, della Memoria ; tour dei Beni confiscati nel Centro storico di Genova. Nel caso permanessero limitazioni per l’ingresso nelle scuole, per motivi sanitari, si prevedono attività da svolgere in remoto, utilizzando incontri, video e/o siti dedicati.

 Le proposte dell’Offerta Formativa sono state formulate tenendo conto anche delle osservazioni e delle richieste degli insegnanti che hanno collaborato con LIBERA nello scorso anno.

 Il ruolo dei docenti in questo percorso formativo è fondamentale, perché essi diventano “presidio” di legalità e giustizia all’interno delle proprie classi. Inoltre l’investimento educativo nelle scuole, può trovare un riflesso significativo anche nell’ambito familiare degli studenti.

I progetti, i laboratori, gli incontri e le attività presenti nell’ Offerta Formativa hanno, come obiettivo, la realizzazione con i bambini e con i ragazzi di un percorso di acquisizione di conoscenze, di assunzione di responsabilità e di condivisione di valori.

Prima dell’inizio dell’anno scolastico, le proposte saranno inviate, via mail, ai docenti, affinché le visionino. Successivamente, si terrà un incontro tra gli insegnanti interessati e volontari del Gruppo Scuola per discuterle. Nel caso ci fossero richieste/necessità particolari, i docenti possono essere contattati singolarmente, per definire il percorso di lavoro da svolgere.

A partire dallo scorso anno, si è creata sul territorio genovese e del Tigullio una buona rete di insegnanti e ci si impegnerà, affinché sia mantenuta ed ampliata. Questo è importante, perché solo attraverso il costante confronto con i docenti, sarà possibile avviare e/o consolidare con le classi un concreto e fattivo percorso educativo e formativo.

 Buon nuovo anno scolastico ricco di Impegno, Memoria e Speranza!

                                                               Il gruppo Scuola di Libera Genova